Servizio Trasporti - Torna alla home page del sito
tasporto passeggeri Trasporto merci Agenzia/Autoscuole Osservatorio mobilità
Ti trovi qui:
Home » Trasporto merci » Conto proprio » Descrizione

Descrizione

Il trasporto di cose in conto proprio è il trasporto eseguito da imprese, enti privati o pubblici, qualunque sia la loro natura, per esigenze proprie.
Il trasporto in conto proprio non costituisce l' attività economicamente prevalente, ma rappresenta solo un'

attività complementare o accessoria

nel quadro dell' attività principale.

La licenza può essere rilasciata quando concorrono tutte le seguenti condizioni :

- il trasporto deve avvenire con mezzi di peso complessivo superiore a Kg. 6000, di proprietà o in usufrutto delle persone fisiche o giuridiche, enti privati o pubblici che lo esercitano o da loro acquistati con patto di riservato dominio o presi in locazione con facoltà di compera;

- i preposti alla guida ed alla scorta dei veicoli devono essere :

- il titolare nel caso di impresa individuale

- i lavoratori dipendenti iscritti a libro matricola

- i collaboratori familiari 

- i soci illimitatamente responsabili nelle società di persone (S.N.C. e S.A.S.)

- l'amministratore unico nelle società di capitali (S.R.L., S.P.A., S.C.A.R.L.)

- le merci trasportate devono appartenere alle stesse persone, enti privati o pubblici o devono essere dai medesimi prodotte e vendute, prese in comodato, prese in locazione o da loro elaborate , trasformate e simili o tenute in deposito in relazione ad un contratto di mandato ad acquistare o a vendere.

 
Via Lazzaro Spallanzani n. 23 - 52100 Arezzo Telefono: 0575 33541 [protocollo.provar@postacert.toscana.it]

Design by ARTEL - Arezzo Telematica Spa

Vai alla home page del sito della Provincia di Arezzo Torna alla home page del sito